Il museo Horne: la vita quotidiana tra Medioevo e Rinascimento

Il museo Horne: la vita quotidiana tra Medioevo e Rinascimento

€22 €17 a persona

Firenze, lo splendido capoluogo toscano in cui la bellezza dimora anche negli angoli delle strade meno battute, ospita all’interno di Palazzo Corsi, il meraviglioso Museo Horne. 

Sei curioso di scoprirlo e immergerti insieme a noi nello splendore di opere di destinazione privata databili tra la fine del Medioevo e il primo Rinascimento?

Nato come volontà testamentaria di H.P.Horne, architetto e collezionista inglese, rimasto affascinato dall’Italia e in particolare da Firenze, il Museo Horne si configura come una collezione omogenea legata ad un interesse collezionistico preciso, concentrata prevalentemente sugli oggetti artistici toscani di destinazione privata databili tra la fine del Medioevo e il primo Rinascimento.

Ci soffermeremo su quelle opere che descrivono la dimensione privata della Firenze e più in generale della Toscana rinascimentale, su cui spesso si tende a sorvolare per l’immenso patrimonio di arte “pubblica” rinascimentale.

 

 

 

 

REGOLAMENTO PER LE VISITE

In base al DPCM del 26 Aprile 2020, l’utilizzo delle mascherine è divenuto obbligatorio negli spazi confinati o all’aperto in cui non è possibile o non è garantita la possibilità di mantenere il distanziamento fisico.

Noi di In Viaggio Per Ricominciare seguiamo le ordinanze regionali stabilite dal Governo Italiano, per cui sarà necessario munirsi di mascherina qualora la regione in cui si acquisti il pacchetto lo preveda.

 

 

È consigliato arrivare 10 minuti prima dell’orario di partenza

  • Città
  • Orario e luogo di partenza
    10:00, Museo Horne (all’interno di Palazzo Corsi)
  • Orario e luogo di arrivo
    12:00, Museo Horne (all’interno di Palazzo Corsi)

POST A REVIEW